gototopgototop
Home > Le città dissepolte

La 'domus'

La casa è la più preziosa documentazione che ci venga dalle città Vesuviane. Se di Templi, Terme, Teatri, Anfiteatri abbondano gli altri grandi centri del mondo antico in Italia e nelle Province dell’Impero, in nessun luogo è possibile avere, quanto a Pompei ed Ercolano, una documentazione così copiosa e completa della casa antica. La Domus è perfettamente conservata nelle sue strutture, nella sua decorazione, nel suo stesso ambiente umano di vita interrotto, ma non distrutto o alterato, dall’eruzione del Vesuvio del 24 agosto del 79 d.c.

Gli esempi più interessanti di abitazione privata sono per Pompei: la Casa dei Vetti, la Casa del Fauno; per Ercolano: la Casa dell’Atrio a Mosaico, la Casa dei Cervi; per Torre Annunziata: la Villa Imperiale di Poppea ad Oplonti; per Castellammare di Stabia: la Villa di S.Marco.



 
Login



Contatore Visite
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi43
mod_vvisit_counterIeri167
mod_vvisit_counterQuesta settimana558
mod_vvisit_counterScorsa settimana1223
mod_vvisit_counterQuesto mese3043
mod_vvisit_counterMese scorso3840
mod_vvisit_counterTotali261192

Oggi: Nov 21, 2018